RADIO-ATTIVI, p.3- FACCE RIDE!! (Il podcast!)

SCARICA IL PODCAST:

parte 1

parte 2

Foto di gruppo dei nostri redattori davanti alla sede di Radio Orvieto Web

Foto di gruppo dei nostri redattori davanti alla sede di Radio Orvieto Web

E così anche questo splendido gruppo di redattori ci lascia: alcuni, i ragazzi e le ragazze della IID, speriamo di ritrovarli nella prossima stagione, gli altri (i redattori della IIID) a fine anno spiccheranno il volo verso il mondo meraviglioso della Scuola Superiore, e a loro vanno i nostri più sentiti in bocca al lupo! Questa è infatti la terza e ultima puntata di questa stagione di “Radio-Attivi”, visto che, con il finire del trimestre, cambiano anche i Laboratori della Scuola Media “L.Signorelli”. Ci congediamo, per non farci prendere dalla malinconia, con una puntata divertente, condotta da Giorgia Picchiame, tutta all’insegna dell’umorismo e della comicità.

Nel primo servizio, curato da Elena Marangoni, Letizia Marangoni, Guglielmo Imperiali e Giulia Purgatori si è parlato del cinema comico, sia indagando i gusti della gente (e dei nostri speakers) sia aprendo una finestra di approfondimento sul cinema italiano grazie al contributo di Valentino Saccà, studioso ed esperto dell’argomento.

Lo studioso di cinema Valentino Saccà, ospite di una trasmissione televisiva

Lo studioso di cinema Valentino Saccà, ospite di una trasmissione televisiva

Marianna Caldoro, Sofia Custodi, Giorgia Picchiame e Morgana Burli, hanno invece deciso di dare un tocco di originalità, diventando attrici di alcuni divertenti sketches comici, e, addirittura, provandosi a scriverne uno, ispirandosi alle proprie (dis)avventure scolastiche. Insomma, giù il cappello davanti a queste temerarie!!

La seconda parte della puntata si apre con Isabella Nicole Olimpieri, Giordano Lipparoni, Lucrezia Pernarella e Angelica Muccifuori  che, curiosi come gatti, si sono chiesti cosa si nasconde dietro la maschera dell’attore una volta che è fuori dalla scena. E soprattutto, cosa significa fare l’attore comico? Che mestiere è? Ci si nasce? Ci si diventa? Armate del loro registratore, hanno quindi pensato di fare una bella intervista doppia a due validissimi attori orvietani che, in modo anche molto diverso, hanno esplorato il versante comico: il primo è stato Andrea Brugnera, esponente di spicco del teatro “a solo” legato alla tradizione della Commedia dell’Arte.

Andrea Brugnera impegnato in una lettura in 1D nel corso dell’iniziativa “Libriamoci”

Andrea Brugnera impegnato in una lettura in 1D nel corso dell’iniziativa “Libriamoci”

Il secondo è Gianluca Foresi, attore, regista, autore, impegnato spesso in radio e in TV, da anni presente nei più prestigiosi festival medievali nelle vesti del suo noto Giullar Cortese, il poeta con le rime sempre accese.

Gianluca Foresi, nei panni del suo celebre Giullar Cortese

Gianluca Foresi, nei panni del suo celebre Giullar Cortese

E per finire in allegria, una vagonata di barzellette e freddure, raccolte anche tra la gente, proposte da Alice Pallottino, Rachele Bonanno, Jacopo Pettinelli e Daniele Borrello.

La reazione di un ascoltatore di questo servizio

La reazione di un ascoltatore di questo servizio

Il tutto, come è nostra tradizione, condito da ottima musica, vecchia e nuova: i Modà, Bob Marley, Beatles, Enzo Jannacci, Jovanotti.

Gustatevi questa puntata strapparisate, e aspettateci per la prossima stagione!!

Share : facebooktwittergoogle plus

RADIO-ATTIVI p.2- LIBRI FOR EVER?

SCARICA:

parte1 : 

http://www.mediafire.com/download/5rzudh7q7n9trur/p.2_Libri_for_ever_%28pt.1%29.mp3

 

parte 2: 

http://www.mediafire.com/download/jw8gqj8aawh74gm/p.2bis-_Libri_forever_%28pt.2%29.mp3

1395328107018matticchio-libri-bambini-258x258

 

Radio-Attivi” non ha paura di nulla, neanche dei libri, nonostante la scuola faccia di tutto per farteli odiare, diciamocelo.

In questa seconda puntata, condotta da Guglielmo Imperiali, forse ispirati dall’iniziativa “Libriamoci”, i nostri Redattori hanno deciso quindi di sprofondare insieme a voi nelle storie e nelle passioni evocate in racconti, romanzi, poesie, fumetti, graphic novel…

Nel primo servizio Daniele Borrello, Morgana Burli (che in questa puntata ha fatto anche, come nelle tragedie greche, la funzione di Prologo ed Epilogo), Giordano Lipparoni e Jacopo Pettinelli hanno indagato su come se la passa il libro in quanto oggetto. E’ ancora amato?

A destra, Monica Campino, titolare della Libreria dei Sette, intervistata dai nostri inviati

A destra, Monica Campino, titolare della Libreria dei Sette, intervistata dai nostri inviati

Gli italiani leggono? E nel caso, preferiscono forse l’e-book?  Nulla di meglio, per capirne di più, che parlarne con Monica Campino, responsabile della Libreria dei Sette, una libreria Mondadori davvero fornitissima e gestita con amore e competenza,  e con Gianluca Fioravanti, che da poco meno di un anno ha aperto a Orvieto, in Via Filippeschi, all’ingresso del quartiere medievale, un preziosissimo negozio di libri usati e rari, una vera miniera per gli appassionati.

 

Selfie di gruppo per i redattori Morgana Burli, Giordano Lipparoni, Jacopo Pettinelli e Daniele Borrello in compagnia di Gianluca Fioravanti, titolare della Libreria Arcimboldo

Selfie di gruppo per i redattori Morgana Burli, Giordano Lipparoni, Jacopo Pettinelli e Daniele Borrello in compagnia di Gianluca Fioravanti, titolare della Libreria Arcimboldo

L’ingresso della Libreria Arcimboldo, a Orvieto

L’ingresso della Libreria Arcimboldo, a Orvieto

D’altra parte, un libro può fare molte cose. per esempio, per Frank Kafka, doveva servire a questo:

kafka

Ma poi, davvero un libro può cambiarti la vita? Se lo sono chieste Elena Marangoni , Letizia Marangoni e Isabella Nicole Olimpieri , le redattrici che sono scese in strada per raccogliere su questo argomento la viva voce della gente, e che poi ci hanno raccontato i loro libri della vita, quelli che le hanno tolto il fiato.

Elena Marangoni, Letizia Marangoni, Monica Campino (Libreria dei Sette) e Isabella Nicole Olimpieri

Elena Marangoni, Letizia Marangoni, Monica Campino (Libreria dei Sette) e Isabella Nicole Olimpieri

La seconda parte di questa straboccante puntata si apre parlando del rapporto tra libri e cinema: ci hanno pensato Alice Pallottino  e la new entry Rachele Bonanno.

Una sognante Alice Pallottino

Una sognante Alice Pallottino

Oltre a chiedere all’uomo delle strada come ha vissuto la trasposizione filmica di un libro amato, le due fanciulle hanno poi detto la loro a proposito del libro/film “La ladra di libri” e “I pirati dei Caraibi”. Purtroppo Giulia Purgatori, che ha lavorato insieme alle compagne al servizio, non è potuta essere presente in trasmissione: la aspettiamo per la prossima puntata!

Le nuove redattrici, Giulia Purgatori e Rachele Bonanno, mentre intervistano una passante

Le nuove redattrici, Giulia Purgatori e Rachele Bonanno, mentre intervistano una passante

Si continua con Marianna Caldoro, Giorgia Picchiame e Sofia Custodi, che hanno voluto prendere i libri dal lato scanzonato e giocoso, perché con i libri ci si può (e ci si deve) anche ridere su. Si sono quindi avventurate in strada trasformando ignari passanti in provetti attori, o sparandogli a bruciapelo domande di letteratura da spettinare chiunque. Ne abbiamo sentite davvero delle belle!

Giorgia Picchiame, Marianna Caldoro e Sofia Custodi negli studi di Radio Orvieto Web

Giorgia Picchiame, Marianna Caldoro e Sofia Custodi negli studi di Radio Orvieto Web

E infine è il turno di Lucrezia Pernarella e Angelica Muccifuori che, insieme al conduttore Guglielmo Imperiali, si sono gettate sul versante del racconto per immagini, approfondendo due fenomeni editoriali degli ultimi anni: la graphic novel (intervistando la responsabile di “Parole Ribelli”, una libreria che ha molto investito su questo settore) e il fumetto Manga (interloquendo telefonicamente con Chiara Piunno, illustratrice, scrittrice ed esperta&commerciante di fumetti nella sua nota “Bottega della Iuccy” a Ciconia).

Chiara Piunno si “nasconde” dietro le copie di un suo libro

Chiara Piunno si “nasconde” dietro le copie di un suo libro

 

Angelica Muccifuori e Lucrezia Pernarella intervistano Maria Ferrario della Libreria “Parole Ribelli”

Angelica Muccifuori e Lucrezia Pernarella intervistano Maria Ferrario della Libreria “Parole Ribelli”

C’è però, purtroppo, un’ultima cosa da aggiungere: proprio mentre stavamo mettendo in piedi questa trasmissione,  ci ha colto con sgomento la notizia dei terribili attentati terroristici di Parigi. Come giustamente dice Morgana Burli durante la trasmissione, ci pare che la cosa più intelligente che si possa fare sia mettere qua sotto la foto di questo cartello, depositato a Place de la Rèpublique per ricordare le numerose vittima di queste stragi, nella speranza che non ci siano più.

 

books-not-bombs

Share : facebooktwittergoogle plus

RADIO-ATTIVI comincia la nuova stagione! La puntata 1 in podcast

puntata 1- ADOLESCENTI ALLO SBARAGLIO!

 

SCARICA IL PODCAST:

parte 1-

http://www.mediafire.com/download/8cgogpelaqp6c4v/p.1-_ADOLESCENTI_ALLO_SBARAGLIO_%28pt.1%29.mp3

parte 2-

http://www.mediafire.com/download/c8ue3jf8v7d9wa4/p.1bis-ADOLESCENTI_ALLO_SBARAGLIO_%28pt.2%29.mp3

E così si ricomincia: il nostro sogno di una radio che parta dalla scuola e che ci apra al mondo (vabbè, forse esageriamo…), continua con questa nuova stagione di RADIO-ATTIVI, che come già in passato, si avvale della collaborazione di ferro tra RADIO ORVIETO WEB e la SCUOLA MEDIA “LUCA SIGNORELLI” di Orvieto (TR), Classi a Tempo Prolungato (2D e 3D).

Cominciamo subito a presentare la Redazione, quasi del tutto rinnovata rispetto a quella di due anni fa (per la semplice ragione che gli alunni tendono, una volta superati gli esami, ad andare alle Superiori, chissà a fare cosa…). Ecco quindi i Magnifici Sedici, cominciando dai ragazzi e ragazze della 2D: MORGANA BURLI, RACHELE BONANNO (dalla seconda puntata), DANIELE BORRELLO, GIORDANO LIPPARONI, ALICE PALLOTTINO, JACOPO PETTINELLI, GIULIA PURGATORI (dalla seconda puntata), e poi i loro colleghi e colleghe della 3D: MARIANNA CALDORO, SOFIA CUSTODI, GUGLIELMO IMPERIALI, ANGELICA MUCCIFUORI, ISABELLA NICOLE OLIMPIERI, ELENA MARANGONI, LETIZIA MARANGONI, GIORGIA PICCHIAME e LUCREZIA PERNARELLA.

Il tema scelto dalla redazione per inaugurare alla grande questa stagione è quello, sentitissimo, dell’ADOLESCENZA, età bella e difficile quanto poche altre. E’ un argomento così importante che, anche a star stretti, non può esser compresso in una sola puntata: ecco il motivo per cui abbiamo deciso di dividerla in due parti, quindi in due file mp3 che potete scaricare agilmente cliccando sui link in alto, e ascoltarle dove e quando volete (al PC, nell’Ipod, nel telefonino, in macchina…). Il tutto condito da musica di ieri e di oggi tra Beatles e DJ.-Ax/Il Cile, da Cat Stevens a Jovanotti, da Wheatus a Wiz Khalifa, scena dimenticare la nostra nuovissima sigla, gentile dono (si fa per dire…) degli Imagine Dragons.

La conduttrice di questa prima puntata è stata la bravissima Lucrezia Pernarella.

generazioni-4

A cavallo delle generazioni con Marianna Caldoro (a destra) e Sofia Custodi (a sinistra)

Nel primo servizio (“Ieri e oggi: adolescenze a confronto”) i nostri  Marianna Caldoro, Sofia Custodi e Gugliemo Imperiali si sono chiesti cosa differenzi la generazione dei ragazzi di oggi da quella dei tempi passati. Hanno proposto quindi ad alcune persone, rappresentative di diverse generazioni, di andare indietro con i ricordi e raccontarsi.

isc_190x190-12415658279_m8le

Adalberto Caldoro, uno degli intervistati, qualche anno fa

A seguire, e a chiudere la prima parte, ecco Giordano Lipparoni, Daniele Borrello e Jacopo Pettinelli hanno voluto indagare il mondo delle musica per giovani, anche qui cercando di capire come è cambiato nel corso degli anni il rapporto tra giovani e musica.

giovani-e-musica

La musica giovanile non ha segreti per Jacopo Pettinelli (a sinistra), Giordano Lipparoni (al centro) e Daniele Borrello (a destra)

Pezzo forte del servizio l’intervista al prof. Massimo Gambetta, validissimo ed amatissimo docente di musica della nostra scuola.

schermata-2015-10-26-alle-22-22-42

Il prof. Massimo Gambetta

La seconda parte di questa puntata si è aperta con un tema, un po’, ehm.. delicato: i “Primi baci”, i primi spasimi del cuore, tipici di questa età. Le coraggiose redattrici che si sono avventurate in strada per interpellare alcune persone su questo aspetto così particolare sono state Morgana Burli, Alice Pallottino e Giorgia Picchiame.

primi-baci-1

Il trio dei “Primi baci”, senza paura inabissatosi nel mondo dei sentimenti. Da sinistra: Alice Pallottino, Giorgia Picchiame e Morgana Burli

E’ poi la volta di Elena Marangoni, Letizia Marangoni e Isabella Nicole Olimpieri che si sono dedicate a un punto di vista molto più glamour, indagando a fondo sui gusti dei giovani in fatto di moda, raccogliendo le opinioni di chi in mezzo a tutto ciò ci vive, ovvero sia i commessi delle varie boutiques orvietane.

giovani-e-moda

Il trio fashion di Radio-Attivi. Da sinistra: Elena Marangoni, Isabella Nicole Olimpieri e Letizia Marangoni

E per finire questa prima e succosa puntata ecco la stessa Lucrezia Pernarella che, in compagnia di Angelica Muccifuori, cerca di  fare un po’ di chiarezza nel classico contrasto che mette di fronte genitori e figli.

figlie-e-genitori-2

La nostra conduttrice Lucrezia (a sinistra) con la sua compagna di servizio Angelica (a destra)

Per capirne qualcosa di più, hanno pensato bene di intervistare Doriana Barbanera, psicologa e psicoterapeuta della Cooperativa Sociale “Il Quadrifoglio” di Orvieto.

schermata-2015-10-26-alle-22-35-02

La psicologa e psicoterapeuta Doriana Barbanera, intervistata sullo scottante tema genitori-figli

Insomma, un vero e proprio puntatone! A voi non resta che scaricare ed ascoltare, e venire poi a farci visita sulla nostra pagina Facebook.

Appuntamento alla prossima puntata, che, possiamo già anticiparvi, parlerà di libri.

Non fate quella faccia, è una roba fichissima!

Share : facebooktwittergoogle plus