SPOSTATA LA LOCATION DEL CONCERTO DEI TETES DE BOIS DI DOMANI

COMUNICAZIONE UFFICIALE- A causa del previsto maltempo , il concerto dei Tetes de bois di domani, domenica 18 settembre, si terrà al TEATRO DEL CARMINE, via Loggia de’ Mercanti, Orvieto. L’ora è sempre la stessa: 18.30. Siate puntuali, per favore.

Inoltre, molti ci hanno chiesto se si doveva portare qualcosa. Ringraziamo tutti, ma questo concerto non vuole essere un recupero della Festa di Santa Perduta. E’ solo un modo per stare insieme, ricordare degli amici sfortunati (ma ricordarli da vivi, nella loro allegria), e di raccogliere altri fondi per chi è stato duramente colpito dal sisma. Quindi portate i vostri cuori e i vostri portafogli. Serviranno entrambi.

locandina web

Share : facebooktwittergoogle plus

TRA NOI- TETES DE BOIS IN CONCERTO PER BARBARA E MATTEO

Ecco la locandina del concerto che stiamo organizzando per il 18 settembre, nel tardo pomeriggio, per ricordare Barbara e Matteo e per raccogliere anche fondi per le popolazioni colpite dal sisma.

Grazie a Lida Ziruffo per la mirabolante grafica che ci ha regalato!locandina web

Share : facebooktwittergoogle plus


ANNULLATA LA FESTA DI SANTA PERDUTA

Cari amici, è con il cuore colmo di angoscia che annunciamo che, per ovvi motivi, quest’anno la Festa di Santa Perduta non ci sarà. Come potete vedere dal Comunicato Stampa che vi alleghiamo (e che vi preghiamo di far girare) non ce la siamo proprio sentita. Siamo convinti che condividerete questa nostra decisione, presa in un momento molto doloroso. Come leggerete qua sotto, vorremmo però fare qualcosa di concreto promuovendo dei banchetti di solidarietà negli stessi giorni della Festa per raccogliere fondi pro terremotati per acquistare beni di prima necessità.

Tutto ciò che raccoglieremo con sangria, magliette e shoppers verrà interamente devoluto a questa causa.

Vi aspettiamo.

Annullata Festa di S.Perduta x Web

Share : facebooktwittergoogle plus


ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, p.15- Sprassolati on the beach! (il podcast)

PUNTATA 15 del 28 giugno 2016

SPRASSOLATI ON THE BEACH!

Andrea Kappa Caponeri in diretta dal bagnasciuga di Cala Violina

SCARICA:

http://www.mediafire.com/download/4cmdim7yyr45v0l/SPRASSOLATI_p.15-_Speciale_Sprassolati_on_the_beach.mp3

Dopo nove stagioni ci viene da fare una fregnaccia: visto che siamo al mare e che ad Orvieto nei prossimi due mesi saremmo solo di rapido passaggio, ci siamo detti: perché non registrare una puntata in diretta dalla spiaggia? Ma non una spiaggia qualunque (siete voi forse ascoltatori qualunque?) bensì un angolo di Toscana che è un incanto: la spiaggia di Cala Violina, luogo meraviglioso a 40 minuti di cammino da Follonica e da Punta Ala.

La spiaggia di Cala Violina, di prima mattina

La spiaggia di Cala Violina, di prima mattina

Detto fatto, il vostro speaker, che a quella spiaggia si reca sul presto ogni mattina per rigenerarsi con un bagno in quelle acque limpidissime, ha preso il suo registratore e, passo passo, dal sentiero alla spiaggia (con eloquio piuttosto ansante, a dire il vero…) ha messo in piedi una puntata degli Sprassolati, facendosi guidare dalle sensazioni, dagli odori e dal superbo scenario che gli si apriva di fronte.

Insomma, una puntata sui generis, davvero inedita, che speriamo apprezzerete: niente sottofondi musicali, solo lo scalpiccìo dei passi, il frusciar delle fronde, il frangersi delle onde. Buon ascolto e buona estate!

SCALETTA:

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla iniziale)

VERRA’ L’ESTATE- Pacifico

L’ILLOGICA ALLEGRIA- Giorgio Gaber

LA NOSTRA VIA- Egokid

RESTARE COME IL MARE- Mica Altrove

IL GARIBALDI INNAMORATO- Sergio Caputo

GLI UCCELLI- Franco Battiato

LA DONNA CHE AMO- Gino Paoli (Rubrica “Cover the rainbow”, da J.M. Serrat)

IL TUFFATORE- Flavio Giurato

PLACENTA- Virginiana Miller

DONDOLO- Leila

WINDSURF WINDSURF- Lucio Battisti

SANTA LA BELLA STELLA STANCA- Matteo Schifanoia

VOGLIO ANDARE AL MARE- Vasco Rossi

Share : facebooktwittergoogle plus

1 2 3 120